Escursione dei cinque laghi del Pizol

Mittel
11.4 km
4:30 h
553 Hm
911 Hm
Wildsee
Schottensee

6 Bilder anzeigen

4 Wanderer auf der 5-Seen-Wanderung

Una delle escursioni più popolari della Svizzera. Cinque laghi di montagna cristallini e la vista sul Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO di Sardona caratterizzano questo percorso.

Technik 3/6
Kondition 4/6
Höchster Punkt  2507 m
Tiefster Punkt  1856 m
Beste Jahreszeit
Jan
Feb
Mär
Apr
Mai
Jun
Jul
Aug
Sep
Okt
Nov
Dez
Start
Pizolhütte, Pizol
Ziel
Gaffia, Pizol
Koordinaten
46.979366, 9.417034

Details

Beschreibung

L'escursione dei cinque laghi (5-Seen-Wanderung) è una delle più belle escursioni panoramiche in montagna della Svizzera. Al di sopra del limite degli alberi, un sentiero di montagna si snoda attraverso il paesaggio alpino in continua evoluzione, passando per cinque laghi di montagna, ognuno con un carattere unico. Dall'incantevole lago di Wangs, sull'altopiano del Pizol, il sentiero prosegue verso il secondo lago, il Wildsee, di colore turchese, con il ghiacciaio del Pizol e la cima sullo sfondo. Seguito dallo scuro Schwarzsee, il terzo lago, lo Schottensee, risplende di un blu intenso e potente. Infine, il sentiero passa accanto al verdastro e romantico lago di Baschalva.

Durante l'escursione vale la pena di ammirare il panorama in tutte le direzioni. Lungo tutto il percorso si aprono sempre nuovi e affascinanti panorami sulle montagne di Glarona e dei Grigioni, sulla valle del Reno e fino al Lago di Costanza.

Geheimtipp

Attraverso le Pizolbahnen puoi prenotare uno zaino da picnic ricco con prelibatezze locali.

Sicherheitshinweis

Si consiglia vivamente di iniziare l'escursione entro e non oltre le ore 11.00. Si prega di notare che è necessario essere alla seggiovia Gaffia alle 16.30 o al rifugio Pizolhütte alle 16.00, altrimenti si perderà l'ultima discesa. L'ultima discesa con la funivia da Furt è alle 17.30. Dopo tale orario, il trasporto con la Pizolbahnen AG non è più possibile.

Durante le prime due settimane di agosto, sull'Alp Gaffara è prevista la presenza di cani da guardia del bestiame. I cani saranno tenuti al guinzaglio al mattino e potranno tornare dalle pecore solo la sera. In questo modo non c'è alcun rischio per gli escursionisti durante il giorno.

Ausrüstung

Zaino da escursione giornaliera (circa 20 litri) con parapioggia, scarpe robuste e comode, abbigliamento adeguato alle condizioni atmosferiche e resistente a più strati, bastoncini telescopici (se necessario), protezione dal sole e dalla pioggia, provviste e acqua potabile, kit di pronto soccorso, coltello tascabile, telefono cellulare, lampada frontale (se necessario), cartine.

Wegbeschreibung

Raggiungiamo il rifugio Pizolhütte con la funivia e la seggiovia. Da lì iniziamo l'escursione verso il lago di Wangs, il primo lago dell'escursione. Si ritorna lungo lo stesso percorso, passando per il rifugio Pizolhütte e in direzione di Wildseeluggen, dove si arriva dopo una salita a zigzag di poco meno di un'ora. Si costeggia il lago Wildsee e si raggiunge il blu intenso del lago Schottensee dopo una breve discesa. Segue una comoda salita sullo Schwarzplangg. La discesa continua fino allo scuro Schwarzsee, dove si possono osservare stambecchi, camosci e talvolta aquile. Superato il leggendario Steinmannlis sull'altopiano, si raggiunge la discesa finale attraverso il fianco orientale del Gamidaur, che conduce al quinto e ultimo lago, il verde lago di Baschalva. Segue la discesa alla stazione di Gaffia.

Anfahrt

Öffentliche Verkehrsmittel

In treno fino a Sargans e da lì in autobus fino alla fermata "Wangs, Pizolbahn" direttamente alla stazione a valle di Wangs delle Pizolbahnen. Prendere la funivia fino alla stazione a monte Furt e proseguire con due seggiovie fino alla stazione a monte e rifugio Pizolhütte.

Anreise Information

Prendere l'uscita dell'autostrada di Sargans, quindi seguire le indicazioni per la stazione a valle di Pizolbahnen. Parcheggiare l'auto e da lì, prendere la funivia e poi le seggiovie fino al rifugio Pizolhütte.

È severamente vietato guidare da Maienberg in su! Non è possibile attraversarlo in auto o con altri veicoli motorizzati! A Maienberg non ci sono parcheggi pubblici. Per questo motivo, è necessario parcheggiare alla stazione a valle di Wangs.

Parken

Stazione a valle di Wangs

Verantwortlich für diesen Inhalt Grigioni Vacanze.