53 Bernina-Tour

Schwer
120.3 km
45:05 h
6504 Hm
6520 Hm
Diavolezza mit Piz Palü
Poschiavo

30 Bilder anzeigen

Auf dem Weg nach Alp Grüm öffnet sich immer wieder der Blick in die Val Poschiavo
Fate un'escursione intorno al maestoso Piz Bernina.

A causa di una chiusura del sentiero tra Sils Baselgia e Plaun da Lej, il tour sarà instradato via Isola, vede tappa 5.

Technik 4/6
Kondition 6/6
Höchster Punkt  3002 m
Tiefster Punkt  1007 m
Beste Jahreszeit
Jan
Feb
Mär
Apr
Mai
Jun
Jul
Aug
Sep
Okt
Nov
Dez
Start
Poschiavo
Ziel
Poschiavo
Koordinaten
46.32672, 10.056811

Details

Beschreibung

Il giro del Bernina offre una splendida vista su tutti i ghiacciai del massiccio del Bernina. Il giro conduce dal Mediterraneo Poschiavo attraverso il Passo del Bernina e il Diavolezza fino a Pontresina, per poi salire alla Fuorcla Surlej con vista sul Biancograt, il Piz Bernina e il Piz Roseg e scendere a Sils con vista sul paesaggio lacustre engadinese. Da Sils sulla Via Engadina fino a Maloja e poi attraverso il Passo del Muretto fino al lato sud della catena del Bernina su suolo italiano e ritorno al punto di partenza Poschiavo.

La partenza è a Poschiavo a 1021 metri sul livello del mare e conduce lungo il percorso della Ferrovia retica, patrimonio mondiale dell'UNESCO, fino al Passo del Bernina a 2328 metri, passando per il giardino dei ghiacciai di Cavaglia con le sue marmitte glaciali e Alp Grüm con una prima vista sul lato orientale del massiccio del Bernina. Una pausa su un ampio e pianeggiante sentiero lungo il Lago Bianco scioglie i muscoli per gli altri 700 m di salita fino alla stazione a monte del Diavolezza, dove ci aspetta una fantastica vista sui ghiacciai Pers e Morteratsch.

Dalla stazione a monte del Diavolezza, puoi prendere la funivia per scendere a valle o camminare lungo il Lej da Diavolezza fino alla stazione a valle. Dopo aver attraversato la strada principale, inizia la ripida salita verso Fuorcla Pischa a 2835 m. Durante la discesa verso Pontresina troverete dei punti di ristoro al Chamanna Paradies (deviazione) e al ristorante Alp Languard. Dopo aver lasciato il villaggio montano di Pontresina, si entra nella bella Val Roseg all'altezza della stazione ferroviaria. Davanti all'Hotel Ristorante Val Roseg il sentiero gira a destra e sale a Fuorcla Surlej con vista su Lej da Vadret e sul Biancograt del Piz Bernina sulla sinistra. Dopo Fuorcla Surlej l'ampio sentiero porta alla stazione intermedia della funivia del Corvatsch. Il sentiero continua in ripida discesa e poi attraversa il fianco della montagna fino all'Alp Prasüra e scende al villaggio culturale di Sils. Passata la chiesa di Sils Baselgia, il percorso porta sul lato sinistro della valle sulla Via Engiadina, passando per il villaggio Heidi di Grevasalvas fino a Maloja.

Attraverso il Lägh da Cavloc verso il ghiacciaio del Forno si raggiunge la deviazione a sinistra verso il passo del Muretto a 2559 m, su un antico sentiero di collegamento tra Svizzera e Italia. Un ampio sentiero conduce all'Alpe dell'Oro e al villaggio italiano di Chiareggio. Attraversando i pascoli di Palolungo, Paluetto e Barchetto, si raggiunge il Lago Palù a 1947m. Da lì il sentiero sale di nuovo sopra il Bocchel de Torno e attraverso estesi boschi e prati alpini fino alle Alpi Campascio e Musella. Il sentiero scende attraverso il bosco fino al muro della diga del Lago Campomoro. Sopra la diga e su per i bei laghi fino al Passo Cancian, dove si attraversa di nuovo il confine. Qui inizia la lunga e ripida discesa via Selva fino a Poschiavo.

Ulteriori informazioni
Engadin Tourismus AG
Via Maistra 1
CH-7500 St. Moritz
Telefono: +41 81 830 00 01
E-mail: allegra@engadin.ch
Internet: www.engadin.ch 

Prenotazione
Eurotrek AG
Zürcherstrasse 42
CH-8103 Unterengstringen
Telefono: +41 44 316 10 00
E-mail: eurotrek@eurotrek.ch
Internet: www.eurotrek.ch/bernina-tour 

Tour guidata
www.berninatrekking.com/bernina-weitwandern-7

Geheimtipp

Prendi la tua carta d'identità, il giro va verso l'Italia.

Sicherheitshinweis

A giugno, può esserci ancora neve alle alte quote.

In montagna, la ricezione del telefono cellulare non può essere sempre garantita.

Ausrüstung

Buone e robuste scarpe da trekking, abbigliamento adatto al tempo, protezione dal sole e dalla pioggia, provviste sufficienti e acqua potabile, kit di pronto soccorso, buone mappe.

Wegbeschreibung

Poschiavo - Cavaglia - Alp Grüm - Ospizio Bernina - Daivolezza - Fuorcla Pischa - ALp Languard - Pontresina - Val Roseg - Fuorcla Surlej - Mittelstation Corvatsch - Sils - Grevasalvas - Blaunca - Maloja - Lägh Cavloc - Passo del Muretto - Chiareggio - Rifugio Longoni - Alpe Palù - Bocchel de Torno - Alpe Musella - Rifugio Bignami - Passo Confinale - Ursé - Val - Poschiavo

Anfahrt

Öffentliche Verkehrsmittel

Con la ferrovia retica sul percorso del patrimonio mondiale dell'Unesco fino a Poschiavo.

Verantwortlich für diesen Inhalt Engadin Tourismus AG.

Outdooractive Logo

Diese Webseite nutzt Technologie und Inhalte der Outdooractive Plattform.