Corvatsch Murtèl - Chamanna Coaz - Val Roseg

Mittel
23.8 km
7:35 h
289 Hm
1207 Hm
Aussicht von der Fuorcla Surlej
Fuorcla Surlej

5 Bilder anzeigen

Coaz Hütte
Deviazione in Val Roseg!

Da vicino ai ghiacciai - una volta, oggi e in futuro. Questa impressionante escursione conduce dalla stazione intermedia Corvatsch Murtèl attraverso la Fuorcla Surlej fino alla Chamanna Coaz sopra la Val Roseg e passando per il Lej da Vadret fino a Pontresina.

Technik 3/6
Kondition 4/6
Höchster Punkt  2754 m
Tiefster Punkt  1783 m
Beste Jahreszeit
Jan
Feb
Mär
Apr
Mai
Jun
Jul
Aug
Sep
Okt
Nov
Dez
Start
Corvatsch, stazione intermedia Murtèl
Ziel
Pontresina
Koordinaten
46.431895, 9.823723

Details

Beschreibung

La funivia del Corvatsch vi porta alla stazione intermedia del Murtèl a 2702 m.s.l.m. Già da qui potete godere di una splendida vista sulla regione dei laghi engadinesi. Se volete godere di una vista panoramica spettacolare, potete continuare fino alla stazione superiore Corvatsch e poi prendere la prossima funivia o quella successiva per tornare alla stazione intermedia. Continuate a piedi lungo l'ampio sentiero e dopo circa 45 minuti arriverete a Fuorcla Surlej, da dove potrete ammirare uno dei panorami più spettacolari delle Alpi. Si guarda in un'enorme arena di ghiaccio e roccia, sullo sfondo il Piz Tschierva, il Piz Morteratsch, il Piz Bernina con il famoso Biancograt, il Piz Roseg e il gruppo del Sella circondato da impressionanti ghiacciai. Intorno a Fuorcla Surlej ci sono segni silenziosi dell'ultima era glaciale. Rocce rotonde, segnate dalle masse di ghiaccio, tra le quali si sono formati piccoli laghi. A Fuorcla Surlej, inizia il vero e proprio sentiero d'alta quota. Il sentiero va verso il maestoso scenario del ghiacciaio e dopo circa un'ora di cammino, si arriva a Plaun dals Süts, proprio sopra il lago del ghiacciaio Lej da Vadret. L'escursione è ora piacevole verso il rifugio Coaz, che troneggia su un pulpito roccioso nelle immediate vicinanze del ghiacciaio. Rinforzati da una deliziosa zuppa d'orzo fatta in casa, un pezzo di torta appena sfornata o salsiccia e formaggio della regione, si sale dietro la capanna Coaz verso il ghiacciaio. C'è molto da scoprire: piccoli mulini del ghiacciaio, minerali, piante pioniere, una porta del ghiacciaio, ecc. Tornati al rifugio, ci vogliono circa 20 minuti per tornare per la stessa strada fino al primo bivio e da lì scendere ripidamente a Lej da Vadret. Il lago glaciale, formato dallo scioglimento delle masse di ghiaccio, si è formato negli ultimi 50 anni. Il sentiero continua lungo il lago fino all'avanfossa dei ghiacciai Roseg e Tschierva. Dopo circa 4 o 5 ore di escursione attraverso l'incantevole bellezza di questa alta valle, si raggiunge l'Hotel Ristorante Roseg Glacier. Dopo un rinfresco nel ristorante si può decidere se continuare l'escursione fino a Pontresina (circa 1,5 ore) o fare un piacevole giro in carrozza (circa 1 ora) fino a Pontresina.

Ulteriori informazioni
Engadin Tourismus AG
Via Maistra 1
CH-7500 St. Moritz
Telefono: +41 81 830 00 01
E-mail: allegra@engadin.ch
Internet: www.engadin.ch 

Geheimtipp

Non perdetevi l'ultima carrozza trainata da cavalli fino a Pontresina.

Sicherheitshinweis

La discesa verso il lago richiede un passo sicuro

Wegbeschreibung

Corvatsch stazione media Murtèl - Fuorcla Surlej - Chamanna Coaz - Lej da Vadret - Val Roseg - Pontresina

Anfahrt

Öffentliche Verkehrsmittel

Col Engadin bus fino alla fermata del bus Surlej, Corvatschbahn

Verantwortlich für diesen Inhalt Engadin Tourismus AG.

Outdooractive Logo

Diese Webseite nutzt Technologie und Inhalte der Outdooractive Plattform.