Madrisa Trail T54

Schwer
54.3 km
13:10 h
3623 Hm
3623 Hm
MadrisaTrail_2020_2500x1400px1.jpg
_DSC2257-Bearbeitet

7 Bilder anzeigen

_DSC4517
Il Madrisa Trail T54 offre a tutti gli appassionati di trail running ciò che stanno cercando e non possono trovare da nessun'altra parte. Jägglisch Horn, St. Antönier Joch e Rätschenhorn fanno sì che questa sia una vera perla del trail running.
Technik 6/6
Kondition 6/6
Höchster Punkt  2698 m
Tiefster Punkt  1109 m
Beste Jahreszeit
Jan
Feb
Mär
Apr
Mai
Jun
Jul
Aug
Sep
Okt
Nov
Dez
Start
ARENA Klosters
Ziel
ARENA Klosters
Koordinaten
46.869403, 9.881202

Details

Beschreibung

La partenza e l'arrivo sono all'ARENA Klosters con una magnifica vista sul ghiacciaio del Silvretta e sulle catene montuose circostanti. Dopo una breve corsa di riscaldamento lungo il fiume Landquart, il percorso prosegue in continuo saliscendi su un sentiero forestale verso Monbiel. Poi inizia la prima salita più lunga sui sentieri di campo fino alla locanda Alpenrösli. Segue una discesa tecnicamente impegnativa nella Val Schlappintal, soprattutto in condizioni di bagnato. Dopo un breve tratto su asfalto, si cambia sull'altro lato della valle e si guadagna rapidamente quota su un sentiero ripido. Sopra il limite degli alberi si può godere per la prima volta il panorama delle montagne circostanti.

Più o meno mantenendo l'altitudine, si cammina lungo il Prättigauer Höhenweg fino all'Alpe Saaser da dove si affronta la faticosa salita al Jägglisch Horn. Sul Jägglisch Horn dovreste fermarvi brevemente e godervi l'ampia vista prima di partire per la rapida discesa verso l'Alpe Aschariner. Una ripida salita a Eggberg è seguita da una discesa altrettanto ripida fino alla bellissima Gafia. Alla periferia di St. Antönien, il percorso si trasforma in Alpelltitäli, dove inizia la salita più lunga e faticosa al St. Antönier Joch. Da lì, un sentiero impegnativo conduce lungo la cresta al Gafier Joch. Lo lasci solo per una breve deviazione al lago Gafier, che è così pittoresco che l'uno o l'altro vorrà sicuramente fare una pausa più lunga. Ma c'è ancora molta strada da fare. Dal Gafier Joch, una discesa tecnica conduce al Gafier Platten, che sembrano un ghiacciaio. Li seguite fino al Rätschenjoch e poi entrate in un'enorme area carsica. Il percorso è ora molto impegnativo, perché ci sono molti detriti sciolti sulle rocce calcaree solcate. Ma presto è fatto e si raggiunge il punto più alto, il Rätschenhorn. Con la sua vista, è davvero il momento clou del percorso!

Da qui in poi è tutto in discesa, ma il sentiero sul Saaser Calanda fino all'Alpe Saaser è molto tecnico e richiede tutto da voi. Anche l'ultima parte della discesa verso Klosters richiede molto dai muscoli frenanti. Dal villaggio di Klosters, un sentiero pianeggiante conduce attraverso i prati aperti sotto Klosters fino all'ARENA Klosters, dove termina il meraviglioso tour.

Geheimtipp

Il ristorante di montagna Erika a Schlappin è un posto eccellente per uno spuntino.

Ausrüstung

Oltre alle buone condizioni fisiche, si raccomanda l'attrezzatura di base (coperta di emergenza, telefono cellulare, contanti, giacca antipioggia, borracce da bere ecc.).

Wegbeschreibung

Arena Klosters Platz - Monbiel - Schlappin - Saaser Alp - Jägglisch Horn - Aschariner Alp - Gafia - St. Antönier Joch - Gafjer Joch - Rätschenhorn Saaser Calanda - Madrisa Bergstation - Klosters Dorf - Arena Klosters

Anfahrt

Öffentliche Verkehrsmittel

ARENA nel centro di Klosters

Anreise Information

Con la RhB da Landquart a Klosters Platz.

Parken

Si prega di utilizzare i parcheggi pubblici (vecchia pista di pattinaggio, campo sportivo).

Verantwortlich für diesen Inhalt Destination Davos Klosters.
Dieser Inhalt wurde automatisiert übersetzt.

Outdooractive Logo

Diese Webseite nutzt Technologie und Inhalte der Outdooractive Plattform.